Durante la mia carriera come imprenditore ed anche come formatore, mi è capitato molto spesso di conoscere imprenditori e professionisti che non raccontavano mai ai clienti di sé e dell’azienda. Insomma troppo spesso sento le persone dire COSA FANNO e quasi mai PERCHE’ LO FANNO attraverso la propria storia.

Sul mercato esistono migliaia di imprenditori che vantano storie incredibili e toccanti. Vicende di uomini e donne che hanno creato un business profittevole dove prima spesso c’era il nulla.

Nel 99% dei casi, non lo sa NESSUNO. Eppure sono racconti che farebbero innamorare persone in target, scatenando passaparola e attirando nuovi clienti.

Parlare di quello che si fa è importante, ma parlare delle proprie passioni, di se stessi (non in tono autocelebrativo) del perchè si è scelta una strada, un business attrae attenzione e molto spesso le persone con cui ci relazioniamo, che potrebbero non essere interessate direttamente al nostro business, potrebbero essere interessate ai nostri hobbies, alle nostre passioni, a “come” abbiamo fatto e quindi generare nuovi clienti in target con noi.

Il passaparola, infatti, si scatena attraverso le storie. Le persone NON vogliono sentirsi raccontare statistiche, dati, luoghi. Al contrario, amano ascoltare aneddoti, favole ed episodi particolari.

Il problema è che devi saperlo fare.

Devi saper coinvolgere i tuoi clienti, e non solo, con storie su di te in grado di scatenare relazioni e generare referenze.

Devi sapere quali strumenti possono aiutarti davvero a veicolare il tuo messaggio, come crearli e come renderli realmente utili per il tuo business.

Insomma, non puoi improvvisare.

Soprattutto se vuoi assicurarti di scatenare soltanto passaparola POSITIVO.

Datti da fare, mettiti alla prova, ma sappi che esiste un metodo per fare in modo che la tua storia, per semplice o particolare che sia, possa generare relazioni, contatti, referenze.

Il passaparola, per funzionare, deve essere strutturato, metodico e non lasciato al caso. Il flusso di clienti che ti deve arrivare attraverso il passaparola deve essere continuo.

Anche questa è una fase del marketing strategico, una delle più importanti, in quanto ti insegna a relazionarti, a proporti in maniera diversa rispetto agli altri, concorrenti o meno che siano.

Se hai qualsiasi domanda da pormi anche su questo argomento, lascia un commento o mettiti in contatto con me.

Errore: Modulo di contatto non trovato.

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *