La vita è una sola, è un dono che abbiamo ricevuto e ti meriti di viverla a pieno ed essere felice.
Per fare questo devi sviluppare un equilibrio in queste aree:
Professionale, Vita privata, fisico e Spirituale
E devi farlo in modo eccellente.
Solo iniziando a renderti inutile per la tua azienda potrai sviluppare un equilibrio.
Uno dei rimpianti più frequenti di chi non è in grado di rendersi inutile è quello di non aver passato più tempo con i propri familiari, con i propri affetti.
Rimpiangere di aver lavorato troppo per poi godere di molto poco di tutto quello che si è realizzato è insopportabile. Figuriamoci se quello che hai realizzato non è neppure soddisfacente!
Quindi una delle soluzioni su cui concentrarti è quella di iniziare a lavorare per renderti inutile. Iniziare a lavorare per prima cosa su te stesso.
Hai mai pensato a “Quali sono i centri della tua vita?”
Si tratta di un interrogativo di enorme rilevanza, su cui ognuno dovrebbe accuratamente riflettere.
Infatti, essere consapevoli di quali siano i centri della propria vita, è un primo fondamentale passo per raggiungere il giusto equilibrio emotivo.
I “centri della vita” sono gli aspetti della nostra esistenza quali la famiglia, gli amici, il lavoro, la religione, il denaro e molti altri.
Individuare questi centri è importante perché intorno ad essi ruota la nostra vita e in funzione di essi assumiamo decisioni, da cui derivano delle conseguenze.
Se sei in grado di compiere una profonda riflessione su questo argomento e di individuare gli errori nella configurazione dei centri della tua esistenza, la tua vita professionale e imprenditoriale avrà degli enormi benefici.
L’equilibrio raggiunto ti consentirà di avere una visione più chiara degli eventi e di prendere decisioni più assennate.
Invece avere uno squilibrio porta ad avere emozioni negative e di conseguenza queste emozioni porteranno ad avere pensieri negativi che genereranno azioni sbagliate.
Ma purtroppo è un percorso delicato e non puoi permetterti di improvvisare, ti servono passi specifici testati per arrivare a questo obiettivo.
P.S.: Vieni a conoscermi meglio e scarica il materiale di grande valore che ho preparato per te: http://www.antoniofinocchi.it

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *