Voglio parlarti del libro “Una cosa sola”, di Gary Keller, che mi ha aiutato a prendere alcune decisioni molto importanti nella mia vita.
E’ molto importante concentrarsi su un unico obiettivo e oggi ho intenzione di approfondire questo argomento.
Viviamo infatti in un mondo pieno di distrazioni nel quale è facile perdersi e rimandare i propri sogni e progetti in data da definire.
Sono sicuro che anche tu, così come me, hai progetti che stai rimandando da troppo tempo. Gary ci viene incontro con una serie di domande molto specifiche che ci aiutano moltissimo a trovare la concentrazione necessaria.
1. Qual è la cosa per me più importante che voglio fare in futuro? (traguardo futuro)
2. In base al traguardo futuro, qual è la cosa più importante che posso fare nei prossimi 5 anni?
3. Per raggiungere l’obiettivo dei prossimi 5 anni, qual è la cosa più importante da fare quest’anno?
4. Per completare l’obiettivo a un anno, qual è il compito prioritario che devo fare questo mese?
5. Per raggiungere l’obiettivo mensile, qual è l’azione più importante da fare questa settimana?
6. Per raggiungere l’obiettivo settimanale, qual è l’azione più importante da fare oggi?
7.Per raggiungere l’obiettivo di oggi, qual è la cosa importante da fare ADESSO?
Per quanto possano sembrare tutte uguali e banali, queste domande ci costringono a darci delle risposte, e rendono il nostro obiettivo finale molto più vicino.
Prova a rispondere… non è affatto semplice! Ma se lo farai sarai in grado di metterti in moto immediatamente!
Invece di rimandare, sarai subito focalizzato e stimolato e fare quello che va fatto, per avvicinarti alla realizzazione del tuo sogno!
Non ci credi? Prova tu stesso!
Queste domande inoltre possono essere utilizzate anche per obiettivi più “semplici”.
Esempio:
1. Se voglio perdere 10kg entro 6 mesi, qual è la cosa più importante da fare questo mese?
Decidiamo che la priorità sia mangiare in maniera più salutare.
2. Cosa posso fare questa settimana per fare in modo che entro fine mese io abbia iniziato a mangiare in maniera più salutare?
Preparare un “menu” (o meglio una dieta) da seguire l’intera settimana, in modo da non ritrovarmi la sera, stanco dopo il lavoro, senza sapere cosa mangiare, ricadendo poi nelle vecchie abitudini.
3. Cosa posso fare oggi per preparare questo menu?
Preparare un elenco completo dei piatti che mi piacciono e che allo stesso tempo siano salutari.
4. Cosa posso fare ADESSO per creare questo elenco?
Chiamare il mio amico dietologo o informarmi subito (e poi andare a fare la spesa)
Questo è solo un esempio molto banale, per mostrarti come questa strategia sia applicabile a qualunque cosa.
Avere un piano, che ci costringe a riflettere a “passi” e che comprende un’azione da fare SUBITO, ci mette immediatamente in moto e ci stimola ad agire, annullando quel continuo rimandare che colpisce tutti!
Prova ad applicarlo nella tua vita e nel tuo lavoro, potresti trovare delle risposte sorprendenti, così come è accaduto a me.
P.S.: Vieni a conoscermi meglio e scarica il materiale di grande valore che ho preparato per te: http://www.antoniofinocchi.it

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *