È una domanda strana, lo so, ma te la faccio con uno scopo ben preciso.
Nel suo libro “Produttività 300%”, Max Formisano spiega quanto sia importante sfruttare l’energia che abbiamo a inizio giornata per svolgere i nostri compiti più importanti.
La forza di volontà è una delle nostre risorse più preziose, ma è limitata.
Cito testualmente:
“La forza di volontà è una risorsa limitata; dopo essere stata usata per un po’, proprio come un muscolo, ha bisogno di ricaricarsi.
Se la usi per un’attività impegnativa, dopo sarà più fiacca (indizio: bada bene alle prima cose su cui lavori la mattina!).
Ma, buona notizia, è rinnovabile: puoi ricaricarla, come vedremo tra poco.
Quando è fiacca ricadiamo in comportamenti abituali, in modalità standard che spesso non sono efficaci (ad esempio, quando sei stanco o stressato, cosa tendi a mangiare?)”
Personalmente non avevo mai collegato la stanchezza all’alimentazione.
Eppure, è esattamente quello che succede.
Quando lo stress è alto e la mente inizia a perdere di lucidità, compiamo inconsciamente scelte diverse da quelle che avremmo fatto in altre circostanze.
Forse a te è successo qualcosa di simile!
Aneddoto a parte, la cosa a cui prestare attenzione è proprio quella di spostare le attività davvero importanti come prima cosa da fare al mattino.
Non perdere tempo a rispondere ad inutili mail, a sfogliare Facebook o guardare la TV. Sono attività che puoi benissimo fare quando la tua forza di volontà avrà bisogno di ricaricarsi.
Quindi, domattina, inizia a lavorare su quello che ti interessa davvero.
Un obiettivo di lavoro o un obiettivo personale, non importa, deve essere importante per te.
Scrivere una pagina del libro che vuoi pubblicare, andare in palestra, uscire per una corsetta…
Sono attività che, tra un impegno, un imprevisto e un’urgenza, non riesci mai svolgere… quindi falle al mattino, prima di ogni altra cosa!
Riflettici sopra e decidi quali sono le attività che ritieni importanti, e inizia a farle da subito!
Impara a non rimandare, ne ho parlato in questo post, e vedrai che sarai più soddisfatto di te, aumenterà l’autostima, il tuo corpo si abituerà a stare bene e gli atri staranno bene con te. Semplice no.
P.S.: Vieni a conoscermi meglio e scarica il materiale di grande valore che ho preparato per te: http://www.antoniofinocchi.it

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *